Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Stato incontri con le Istituzioni

Categoria: Comunicati Stampa Pubblicato: Giovedì, 27 Dicembre 2018 Scritto da Comitato FuoriPISTA Stampa Email

 

 

Buongiorno a tutti/e
vi diamo gli ultimi aggiornamenti sugli esiti degli incontri richiesti con le varie istituzioni coinvolte nel tema del raddoppio dell'aeroporto di Fiumicino.
  1. A seguito dell'OdG presentato e votato all'unanimità  dal Consiglio Regionale è stato ufficialmente chiesto un incontro con il Vicepresidente del Consiglio Regionale per essere informati su eventuali sviluppi.
    Martedì 11 presso la Regione Lazio abbiamo avuto l'incontro con il Vice presidente Consiglio Regionale:

    Al termine dell’incontro con il Consigliere Porrello ci è stato assicurato l'impegno per:

    • effettuare un incontro presso il MIT
    • promuovere una audizione con l’Assessore alla Mobilità
    • sollecitare l’Assessore alla mobilità a richiedere al Ministro del MIT l'istituzione del “tavolo”per     individuare  un aeroporto di sostegno a quello di Fiumicino dove trasferire i   voli low cost.
    • Il Comitato Fuoripista si è impegnato a scrivere all'Assessore alla Mobilità per chiedere se  hanno dato seguito all'ordine del giorno votato all'unanimità (tavolo tecnico terzo    aeroporto) e  comunque per sollecitare un'audizione con la commissione mobilità
  2. Sono stati ufficialmente inviati i documenti in nostro possesso al Sindaco e Assessore alla Riserva del Comune di Fiumicino con richiesta d'incontro, così come per il Commissario ad acta incaricato alla stesura del Pdf della Riserva, mentre al Presidente della Commissione Ambiente regionale era stata richiesta un'audizione.
    Con le autorità di cui sopra abbiamo avuto proficui e positivi dialoghi ad esclusione dell'assessore alla Riserva che dopo averci convocato non si è presentato all'incontro senza aggiornare l'appuntamento.  
  3. Venuti a conoscenza dell'avvenuta sospensiva della procedura di Valutazione d'impatto Ambientale,  richiesta da ADR e concessa dal Ministero dell'Ambiente, abbiamo richiesto un incontro con il Ministero stesso
    Venerdì 14 presso il Ministero dell’Ambiente è stato effettuato l' incontro con la Segreteria Tecnica del Ministro:

    Al termine dell’incontro sono stati assunti i seguenti impegni:

    • verificheranno l’aspetto della sospensiva alla VIA del Masterplan 2030 Aeroporto di Fiumicino   concessa ad ENAC per dieci mesi (scadenza 21 aprile 2019). Su questo    punto abbiamo evidenziato che la sospensiva non rispetta la normativa vigente.
    • abbiamo chiesto la decadenza della VIA del Masterplan 2030 Aeroporto di Fiumicino richiesta   da ENAC il 30 marzo 2017
    • abbiamo chiesto di farci sapere a chi dobbiamo rivolgerci per avere informazioni utili per far    avviare la VAS prima dell’avvio della zonizzazione acustica aeroportuale
    • per l’inquinamento atmosferico ci è stato suggerito di rivolgerci alla Regione affinchè l’ARPA si   attivi per esaminare l’inquinamento atmosferico
    • Nei primi giorni di gennaio, ovvero dopo l’epifania, contatteremo la segreteria per avere notizie ed eventualmente incontrarli

Chiunque di voi volesse approfondire e necessitasse della documentazione inerente (lettere, sospensiva ecc.) può scrivere alla mail del comitato o anche al gruppo

Visite: 15