Login

logotype
Domenica, 02 Agosto 2015 14:58

Lettera aperta al Ministero dei Trasporti

Oggetto: Aeroporto di Fiumicino: da hub a mega-aeroporto low cost?


Come singoli cittadini e come Comitato FuoriPISTA vi scriviamo perché non riusciamo a capire come sia stato possibile che negli stessi mesi e giorni in cui l’aeroporto di Fiumicino ha dato prova per l’ennesima volta di inefficienze e carenze gravissime, abbiate potuto approvare il Piano Nazionale degli Aeroporti senza che nessuno – come risulta dai resoconti delle riunioni - abbia detto una sola parola sulle gravi disfunzionalità che il Piano prevede per il bacino del Centro Italia. Disfunzioni e anomalie che nei mesi scorsi abbiamo segnalato a più riprese a voi tutti.

In estrema sintesi ricordiamo che il Piano – oltre a dichiarare 1) di essere basato sull’individuazione di ‘bacini omogenei per volume di traffico’ che sono tutto fuorché omogenei e 2) che all’interno di ogni bacino l’aeroporto strategico è raggiungibile dagli altri aeroporti di importanza nazionale in 2 ore (e nel caso del Centro Italia Fiumicino né Pescara né Perugia possono vantare questi tempi di percorrenza) – non prevede alcun aeroporto di sostegno a Fiumicino – come peraltro chiesto anche dalla Regione Lazio oltre che dal Comune - sul quale concentrare tutti i voli low cost (anche quelli in graduale dismissione da Ciampino che nel 2014 hanno raggiunto i 5 milioni di passeggeri) dando così di fatto ufficialmente il via al più grande aeroporto low cost del pianeta (nel 2014, quasi il 24% dei 38 milioni di passeggeri di Fiumicino provengono dai low cost!).

Pubblicato in comunicati stampa
Mercoledì, 17 Settembre 2014 12:32

ANCHE ATLANTIA SOSTIENE L'INUTILITA' DEL RADDOPPIO?

COMUNICATO STAMPA

 

Atlantia, società proprietaria di Aeroporti di Roma (ADR), il 4 settembre  ha emesso un euforico comunicato col quale ha annunciato  un incremento del traffico passeggeri sul sistema aeroportuale romano: + 6,9%  nel bimestre lug-ago 2014 rispetto allo stesso periodo del 2013.

 

Pubblicato in comunicati stampa
Martedì, 28 Gennaio 2014 18:24

Adr da i numeri: e noi l'avevamo previsto

Nell’incontro del 14 gennaio 2014 con gli utenti aeroportuali, per presentare l’incremento annuale delle tariffe d’imbarco, AdR denuncia per il 2013 a Fiumicino - rispetto alle sue stesse previsioni del 2011 - un calo del 7% del numero di passeggeri e una netta diminuzione del 10,2% dei movimenti complessivi. Come sia possibile un così marchiano errore di valutazione da parte di AdR e di ENAC, che lo ha approvato e sottoscritto, a solo un anno dalla firma del famigerato decreto Monti del 21.12.2012?

Pubblicato in comunicati stampa

Pubblichiamo un comunicato del Comitato FuoriPista,

realta' da lungo tempo in prima linea contro il contestato progetto relativo al raddoppio dell'aeroporto “Leonardo Da Vinci” di Fiumicino, alle porte di Roma.

“Un anno fa, con un colpo di mano, ha preso corpo uno dei più grandi progetti speculativi di ordine finanziario, fondiario ed edilizio del nostro Paese. Il Progetto di Raddoppio dell'aeroporto di Fiumicino Leonardo da Vinci è, infatti, la seconda grande opera dopo la TAV e , come valore economico, è equivalente al doppio del Ponte sullo Stretto di Messina. Infatti, i due progetti “Fiumicino Sud” e “Fiumicino Nord” in termini di investimento valgono complessivamente 12,5 miliardi di euro pagate dai passeggeri + 5,5 miliardi di euro per la realizzazione delle infrastrutture di connessione all'aeroporto (strade, ferrovie, autostrade, ecc.) a carico della collettività.

 

DAL FORUM SALVIAMO IL PAESAGGIO

Pubblicato in Rassegna Stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

2017  Comitato FuoriPista